Crea sito

In Guinea con Seny

L’associazione kikè yambè propone un viaggio di turismo responsabile o sostenibile in Guinea, fondato sul rispetto dell’ambiente e delle culture ospitanti. Nel turismo di massa la corsa al profitto danneggia spesso l’ambiente, la piccola economia locale e spesso anche le radici culturali di un popolo.

Per queste ragioni il turismo sostenibile rappresenta non solo una scelta etica ma anche un’esperienza per il viaggiatore: con questo viaggio fuori dagli schemi “occidentali” l’associazione kike yambe grazie alla presenza di Alseny Bangoura vi farà entrare in contatto con il mondo guineano attraverso la conoscenza del quotidiano e della ricca tradizione mandengue e sousou grazie alla danza e alla musica. Sono inoltre previste escursioni all’isola di Rome, a Kindia e la visita al villaggio di Kouroussa, emblema della storia coloniale francese in Guinea.

La Guinea è l’unico stato dell’Africa occidentale che ha voluto staccarsi dalla politica coloniale francese pagando un prezzo altissimo a livello di povertà (i francesi nel sentirsi negati hanno distrutto tutto ciò era possibile), situazione ancor più aggravata dall’epidemia di Ebola che recentemente ha colpito il Paese.

Inoltre gli interessi economici occidentali cercano nuovi mercati creando bisogni inesistenti e impoverendo ancora di più la piccola economia familiare. In questo contesto uno sforzo notevole viene svolto dai ballet locali che cercano di preservare la cultura e la tradizione che in questo luogo passa inevitabilmente attraverso la musica e la danza.

Pertanto in questo viaggio saranno organizzati stage, si potrà assistere agli spettacoli dei ballets locali e conversare con gli anziani del ballet Africains ambasciatori della cultura dell’africa occidentale in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni
inguineaconseny@gmail.com
348 8904719 Morena